Omega 3: trovate i nostri 4 integratori in offerta questo venerdì a partire da 19,99 €. Con oxylabhealthcare.it, trovate tutti i nostri integratori alimentari 100% naturali prodotti in Italia.

Scoprire di più : Omega 3

L'Omega 3 è uno dei nutrienti di cui il corpo umano ha bisogno per svolgere le sue funzioni in modo efficace. Sono una famiglia di acidi grassi, tre dei quali sono riconosciuti per l'importanza della loro azione: ALA (acido alfa linolenico), DHA (acido docosaesaenoico) e EPA (acido eicosapentaenoico).


Gli Omega 3 si trovano naturalmente in alcuni alimenti. Devono essere consumati in una certa proporzione per contribuire al buon funzionamento di diversi organi vitali.


Per ragioni ovvie, come la prevenzione o la compensazione di una carenza, gli specialisti della nutrizione propongono integratori alimentari a base di omega 3.



Gli omega 3 negli integratori alimentari


Gli omega 3 sono generalmente consumati attraverso l'alimentazione. Tuttavia, non sono sempre forniti al corpo in quantità sufficiente attraverso il cibo. In questo caso, gli omega 3 sotto forma di integratori alimentari sono utili.



I bisogni in omega 3


Per capire l'interesse degli integratori alimentari concentrati in omega 3, dobbiamo considerare i bisogni del corpo per quanto riguarda questi elementi. Le autorità sanitarie come l'Anses (Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria, l'ambiente e il lavoro) raccomandano il consumo di una certa percentuale di omega 3 a seconda della fascia di età.


Per esempio, per un adulto che consuma 2.000 kcal/giorno, l'acido alfa-linolenico dovrebbe rappresentare circa l'1% dell'apporto calorico totale senza alcol (2 g o 2.000 mg). L'individuo dovrebbe consumare circa 250 mg di acido docosaesaenoico al giorno. La stessa proporzione deve essere rispettata per l'acido eicosapentaenoico.


Le donne incinte e che allattano hanno un fabbisogno energetico maggiore. Devono consumare circa 2.250 chilocalorie al giorno e l'1% di questa quantità dovrebbe essere acido alfa-linolenico. Il fabbisogno degli altri due tipi di acidi grassi che compongono gli omega 3 è lo stesso di qualsiasi adulto. Per i bambini fino a 6 mesi di età, lo 0,45% dell'apporto energetico giornaliero dovrebbe essere composto da ALA, ossia 300 mg circa. Dovrebbero anche prendere 55 mg di DHA e 125 mg di EPA.



Cosa apportano gli integratori alimentari concentrati in omega 3?


Il fabbisogno di Omega 3 varia in funzione dell'apporto calorico giornaliero richiesto dall'organismo e quest'ultimo fattore dipende dall'età, dallo stato di salute, ecc. Spesso non è facile valutare con precisione il contenuto di omega 3 di ogni pasto o cibo. Le carenze di questi elementi a volte si verificano, il che è problematico, soprattutto per i neonati, i bambini, le donne incinte, ecc. La scelta di integratori alimentari concentrati in omega 3 permette di compensare le carenze dell'alimentazione.


Va notato che nel 2012, le autorità sanitarie europee, in questo caso la Commissione europea e l'European Food Safety Authority, hanno dato il loro parere sul valore di questo tipo di prodotto dopo diversi studi. Essi indicano che gli omega 3 negli integratori alimentari potrebbero partecipare al funzionamento del sistema cardiaco se soddisfano due condizioni. Il primo è che devono contenere, per 100 g e 100 chilocalorie di prodotto, almeno 40 mg di EPA/DHA. La seconda condizione è che il prodotto, in particolare l'olio di pesce, deve fornire almeno 250 mg di DHA e EPA.


Le autorità sanitarie europee affermano inoltre che gli integratori alimentari a base di omega 3 possono affermare, a seconda della loro composizione, di svolgere un ruolo nello sviluppo della vista del bambino, nel mantenimento del cervello, nella regolazione ottimale della pressione sanguigna, ecc. (fonte: eur-lex.europa.eu).


Oxylab Health Care ha preso in considerazione queste indicazioni nello sviluppo del suo integratore alimentare ricco di omega 3. Per rafforzare l'azione del prodotto, abbiamo combinato vitamine, minerali e oligoelementi scelti per i loro benefici con gli omega 3.



Quali sono i benefici degli omega 3?


Gli Omega 3 sono essenziali in quanto apportano il loro sostegno a diversi organi del corpo.



Mantenimento delle funzioni cognitive


Gli Omega 3 hanno un effetto benefico sul cervello. Il cervello è composto da questo tipo di acido grasso. Un basso livello di omega 3 nel sangue ha un impatto negativo sulla salute del cervello. Questo può causare malfunzionamenti che portano all'aggravamento di malattie neurologiche. La supplementazione di Omega 3 aiuta a rafforzare le capacità cognitive e può contribuire a limitare i disturbi mentali, soprattutto nei bambini.



Migliorare la vista


Il legame tra l'assunzione di acidi grassi omega-3 e la vista è spesso fatto con ragione. Questi acidi grassi si trovano nell'anatomia dell'occhio, dimostrando la loro importanza per l'occhio. Gli Omega 3 sono raccomandati per il normale sviluppo della vista nei bambini. Riducono anche il rischio di degenerazione maculare legata all'età. Sono anche utilizzati per trattare i sintomi della sindrome dell'occhio secco.



Partecipazione alla salute del cuore


Gli Omega 3 sono elementi da utilizzare per rafforzare il sistema cardiovascolare. Secondo diversi studi, agiscono per mantenere il corretto funzionamento del cuore al fine di evitare disturbi correlati. Per esempio, il lavoro svolto da un comitato di ricercatori internazionali nel 2004 ha dimostrato che un'assunzione di DHA/EPA di almeno 500 mg al giorno aiuta a migliorare la salute del cuore.



Trattamento dell'infiammazione


L'infiammazione cronica delle articolazioni può essere alleviata grazie a un supplemento di omega 3. Questi elementi aiutano a ridurre il dolore causato dall'artrosi, per esempio. Questo è possibile perché inibiscono la secrezione di molecole infiammatorie note come citochine.



Partecipazione nel trattamento della depressione


È stato dimostrato che le persone che soffrono di depressione hanno generalmente un basso livello di acidi grassi omega 3 nel sangue. Il consumo di questi elementi permette di affrontare questa malattia psicologica e di uscirne. È anche una soluzione per superare l'ansia.



In quali alimenti si trovano gli omega 3?


Probabilmente consumi omega 3 nei tuoi pasti, ma forse non in quantità sufficiente. Ci sono pochi alimenti che contengono un'alta concentrazione di questi nutrienti. Per soddisfare i bisogni del corpo di questi elementi, concentrati su oli di pesce, semi, semi oleosi, verdure verdi, ecc.


Alcuni alimenti ricchi di omega 3 sono molto più concentrati in un acido grasso che negli altri. Per esempio, l'olio di fegato di merluzzo contiene circa 11 g di DHA per 100 g e il fegato di merluzzo crudo contiene 4,76 g dello stesso elemento. Questi sono i due alimenti con il più alto contenuto di DHA.


Per quanto riguarda l'ALA, gli alimenti da privilegiare per beneficiarne sono l'olio di semi di lino, i semi di chia, i semi di lino, l'olio di noce, ecc. Questi prodotti contengono rispettivamente 53,3 g, 17,8 g, 16,7 g e 12 g di ALA per 100 g. L'EPA si trova in proporzioni elevate nell'olio di salmone (13 g per 100 g), nell'olio di fegato di merluzzo (8,94 g per 100 g) e nelle aringhe affumicate (3 g per 100 g).

  • Hai bisogno di aiuto
    Ti ricontatteremo
    dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00
  • Pagamento sicuro
    Pagamento sicuro 3DS
    con Payzen
  • CONSEGNA IN 24H/48H
    Consegna in tutta Europa
Iscriviti alla nostra newsletter
per rimanere sempre aggiornato su tutte le nostre novità.
Contatto
Categorie
Metodi di pagamento
I nostri partner di trasporto
© All right reserved 2021 - OXYLAB